Quali sono le migliori piattaforme di trading?

Home»Articoli»Quali sono le migliori piattaforme di trading?
eeee

Vuoi iniziare a fare trading e stai cercando il miglior sito o la migliore piattaforma?

Sei un trader esperto, ma vuoi cambiare broker per pagare meno commissioni o avere più leva finanziaria?

Allora, sei capitato nel posto giusto.

Gli esperti di Propup.it hanno analizzato il confronto tra i migliori siti di trading, in modo che tu possa trovare la piattaforma adatta alle tue esigenze, che tu sia un principiante o un trader esperto.

Piattaforma di trading VS broker online

Prima di entrare nel vivo della questione, dobbiamo puntualizzare un concetto. Esistono due tipi di agenti di borsa:

  • broker tradizionali: consentono di acquistare una vasta gamma di prodotti finanziari: azioni, fondi di investimento e tracker. Si tratta di un servizio che puoi ottenere aprendo un conto titoli in una banca online.
  • piattaforme di trading con leva: offrono una maggiore diversità di sottostanti (azioni, indici azionar , valute, materie prime, etc.). La particolarità di queste piattaforme è quella di offrire un notevole effetto leva che permette di investire oltre la puntata iniziale. Negli ultimi anni, alcune hanno anche reso possibile la compravendita di criptovalute, con o senza leva.

Se vuoi investire a medio/lungo termine senza leva, è del broker che hai bisogno. Puoi implementare una gestione passiva basata sugli ETF o effettuare la tua selezione di azioni.

Se, invece, hai intenzione di fare compravendite regolari con un elevato effetto leva, allora è una piattaforma ciò che fa per te. Le piattaforme di trading, generalmente, sono specializzate nell’acquisto e nella vendita di CFD.

Trading di CFD

I CFD (Contract for Difference) sono strumenti finanziari che ti permettono di ottenere una leva significativa pur essendo molto facili da gestire: la performance che ottieni è data dalla differenza tra il prezzo di vendita e quello di acquisto moltiplicato per un coefficiente (chiamato leva).

Il vero vantaggio dei CFD sta nella diversità dei possibili sottostanti: ci sono, quindi, CFD su azioni, ma anche su indici di borsa, valute (Forex), materie prime (metalli preziosi e industriali, petrolio, materiali agricoli etc.) e persino criptovalute.

Piattaforme di trading: criteri di scelta

La maggior parte delle piattaforme di trading online si distingue per gli strumenti avanzati che offre, tra cui:

  • stock picker, basati su dati statistici (performance e volatilità)
  • analisi fondamentali (rapporto prezzo/utili, dividendo, fatturato, ecc.)
  • strumenti di analisi tecnica
  • grafici avanzati, che consentono di visualizzare gli ordini registrati e tracciare indicatori (ritracciamenti di Fibonacci, indicatori RSI, MACD , etc.)
  • funzionalità di trading social, che forniscono indicatori di sentiment di mercato o semplicemente riproducono la strategia di altri trader.

Non tutte le piattaforme di trading, ovviamente, si equivalgono.

Un aspetto al quale prestare particolare attenzione sono le commissioni e le coperture.

In genere, le commissioni assumono la forma di spread.

Lo spread è la differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita.

Maggiore è lo spread sulla piattaforma, più la piattaforma di trading viene remunerata.

In ogni caso, è consigliabile individuare la piattaforma più adatta al tuo livello e al tuo stile di trading: con un sito troppo complicato per te rischi di sbagliare.

Se sei ancora indeciso, chiedi consiglio a un trader esperto, scegliendolo tra quelli disponibili nello staff di Propup.it.

Qual è la miglior piattaforma per fare trading?

Prima di passare alla classifica delle migliori piattaforme di trading, va puntualizzato che non esiste alcuna che garantisce un guadagno: investire, è bene ricordalo, ti espone al rischio di perdita di capitale.

L’utilizzo dei CFD comporta anche più rischi di perdita, rispetto ad altri prodotti finanziari: il 77% delle persone che li utilizzano perde denaro su eToro, il 72% su XTB e l’84% su Capital.com.

Piattaforme trading autorizzate Consob

I mercati finanziari, in Italia, sono regolamentati e pertanto broker e piattaforme che agiscono da intermediari finanziari devono essere in possesso di una regolare iscrizione all’albo. Di conseguenza, la risposta alla domanda “qual è il broker più sicuro?” è: tutti lo sono allo stesso modo, se sono approvati dall’organo di vigilanza.

La Consob è l’organismo che sorveglia sul corretto funzionamento delle piazze finanziarie, ma anche, e soprattutto, a difesa degli interessi dei consumatori. Qualsiasi broker o piattaforma di trading, dunque, deve essere necessariamente approvata dalla Consob.

Migliore piattaforma di trading per commissioni: XTB

Caratteristiche

  • Strumenti finanziari: Azioni & ETF + CFD su azioni, ETF, Forex, materie prime e criptovalute
  • Leva: x5 sulle azioni, x20 sugli indici, x30 sul Forex
  • Spread/commissioni:
  1. a) CFD su azioni, dallo 0,10% allo 0,15%;
  2. b) FTSE Mib40, 0,023%
  3. c) Forex: 0,0035%
  4. d) Azioni: 0% su 2000 azioni
  • Tassa di inattività: 10 euro all’anno.

A chi conviene

XTB è ideale per trader abituali o se desideri conservare i tuoi CFD per diversi giorni.

È un broker europeo con una struttura tariffaria molto interessante: l’acquisto di azioni ed ETF è gratuito e il trading di CFD viene effettuato a commissioni ridotte.

XTB ha tutti gli attributi di una piattaforma professionale con, tra le altre cose, grafici avanzati, strumenti di analisi tecnica e segnali di trading. Inoltre, offre due software di trading:

  • xStation 5, la propria piattaforma di trading anch’essa pluripremiata • MetaTrader 4 (MT4) , una delle piattaforme più utilizzate per il trading sul Forex.

XTB ha anche un’applicazione mobile super funzionale su cui puoi programmare avvisi sull’evoluzione dei prezzi delle azioni o valute di tua scelta.

L’ interfaccia

La piattaforma è una delle più economiche per Forex e CFD azionari.

È questo, dunque, il principale punto di forza.

Un altro vantaggio è costituito dal fatto che puoi scambiare 15 criptovalute.

In definitiva, XTB è una delle migliori piattaforme di trading in generale e avanzate che ti permetterà di fare scambi in modo efficace su tutti i tipi di asset.

Qui sotto, il grafico personalizzato di XTB:

Fonte: https://xtb.scdn5.secure.raxcdn.com/tal/0037/08/5c31454b5789145c394524066fb51a61a232a503.png

Vuoi imparare a valutare da solo broker e piattaforme di trading, sulla base del tuo profilo di trader? Fai un corso avanzato, selezionandolo tra quelli offerti da Propup.it.

Migliore piattaforma per iniziare a fare trading: eToro

Caratteristiche

  • Strumenti finanziari: Azioni & ETF + CFD su azioni, ETF, forex, materie prime e criptovalute
  • Leva: x5 sulle azioni, x20 sugli indici, x30 sul Forex
  • Spread:
  1. a) CFD su azioni: 0,09%
  2. b) CFD su FTSE MIb 40: 0,016%
  3. c) CFD su oro : 0,030%
  4. d) Forex (EUR/USD): 0,042%
  5. e) Azioni: 0% per una selezione di 2000 azioni.
  • Tassa di inattività: 10 euro al mese dopo 12 mesi senza attività

Ideale per iniziare con i CFD con il copy trading, eToro è una piattaforma di trading molto facile da usare.

È particolarmente rivolta ai principianti che vogliono iniziare a fare trading di azioni e CFD . Il sito e l’app mobile sono molto facili da usare.

L’universo di investimento è relativamente limitato, ma dà comunque accesso a più di 2.000 azioni e diverse centinaia di ETF. Puoi anche investire in 14 criptovalute (tramite CFD), il che la rende in assoluto la migliore piattaforma trading italiana.

L’interfaccia

L’asset principale di eToro è il copy trading.

Questa funzione ti consente di replicare automaticamente la strategia di trader famosi e di successo.

In questo caso, non hai quasi nulla da fare se non seguire uno o più trader attivi sulla piattaforma.

È l’ideale se sei nuovo nel mercato azionario.

La piattaforma è remunerata principalmente con un sistema di spread.

Non è il broker più economico per i prodotti con leva, tuttavia puoi scambiare azioni senza commissioni (dovrai comunque mettere in conto le commissioni di cambio dall’apertura perché il tuo conto è denominato in dollari).

eToro è uno dei leader mondiali nel trading: la piattaforma è presente in 140 paesi e conta più di 20 milioni di utenti. In Italia, è anche regolamentata dalle autorità europee.

Migliore piattaforma moderna e asset alternativi: Capital.com

Caratteristiche

  • Strumenti finanziari: CFD su azioni, indici, Forex e criptovalute e materie prime
  • Leva: fino a x5 su azioni, x20 su indici, x30 su Forex
  • Spread medi:
  1. a) CFD su azioni: dallo 0,02% all’1%
  2. b) CFD suFTSE Mib40: 0,010%
  3. c) CFD su Or : 0,020%
  4. d) Forex (EUR/USD): 0,005%
  • Commissione di inattività: 0€

Ideale per CFD su materie prime e criptovalute, Capital.com è una piattaforma di trading creata nel 2016 e più recentemente arrivata sul mercato italiano. È riuscita a sedurrre i trader per 3 ragioni:

  • la piattaforma ultramoderna è molto ergonomica. Viene fornita con funzionalità avanzate (analisi tecnica, analisi del sentiment, selettori di azioni) e rimane comunque accessibile ai trader neofiti
  • ha una gamma molto completa di asset alternativi, a partire dalle materie prime: puoi fare trading sul petrolio e comprare o vendere oro (tramite CFD) ma anche argento, palladio, benzina, cotone, caffè e persino succo d’arancia
  • con più di 400 CFD su criptovalute disponibili, Capital.com è anche il sito che offre di più. Puoi anche scambiarli con la leva (x2), ma ti ricordiamo che questo moltiplica i tuoi potenziali guadagni tanto quanto le tue perdite

A differenza di XTB ed eToro, Capital.com non offre trading di azioni dal vivo, solo tramite CFD.

Di seguito, il grafico delle impostazioni di Capital.com:

piattaforma-trading-demo-capital-com-1024x500.png (1024×500)

Fonte: https://www.giocareinborsa.com/wp-content/uploads/2021/02/piattaforma-trading-demo-capital-com-1024×500.png

Un ultimo punto degno di nota su Capital.com è l’assenza di costi aggiuntivi.

Non avrai quindi la spiacevole sorpresa di pagare tasse di inattività o commissioni al momento del prelievo.

La piattaforma è accessibile con un versamento minimo di 20€.

Migliore piattaforma di trading online per professionisti: Interactive Brokers

Caratteristiche:

  • Strumenti finanziari: Azioni, ETF, obbligazioni, CFD, opzioni, futures… insomma, tutti
  • Leva : x5 sulle azioni, x20 sugli indici, x30 sul Forex
  • Commissioni:
  1. a) azioni statunitensi (e CFD): $ 0,005 per azione, minimo 1 $
  2. b) quota EUR (e CFD): 0,05%, minimo 3 €
  3. c) CFD su Ftse Mib40: 0,010%, minimo 1 €
  4. d) CFD su Oro: 0,015 %
  5. e) Forex (EUR/USD): 0,0002%
  • Commissione di inattività: 0 € (e anche 0€ di commissione di cambio e un prelievo gratuito al mese)

Ideale per il servizio clienti, Interactive è un broker di Borsa americano, tra i più grandi al mondo, tanto che è persino quotato al Nasdaq.

La forza di IB è il suo eccezionale universo di investimento:

  • prodotti standard: azioni, obbligazioni, ETF, fondi di investimento
  • derivati : CFD, opzioni, futures, futures, opzioni su futures e prodotti strutturati.

Inoltre, Interactive Brokers controlla diverse piattaforme di trading:

  • TraderWorkStation (TWS): una sofisticata piattaforma di trading utilizzata da professionisti. È un software da installare sul tuo PC o Mac con molte funzionalità (feed di notizie in tempo reale, finestre multiple, prezzi delle opzioni, etc.).
  • Portale clienti: è una piattaforma di web trading più facile da capire e che tuttavia dà accesso all’intero universo di investimento IB.
  • App mobili: l’app mobile IBKR è una versione per smartphone del portale clienti e IBKR Global Trader una versione semplificata che consente un accesso limitato ai titoli statunitensi.
  • TWS: la piattaforma di trading professionale di Interactive Brokers

Le commissioni sono molto basse e sui CFD sono fisse. Ma ci sono spesso minimi per operazione, il che significa che Interactive Brokers è più adatto alle persone che effettuano ordini di grosse dimensioni (circa 10.000 euro o più).

Soprattutto, non ci sono costi aggiuntivi e quelli di cambio sono gratuiti. Questo la rende uno dei migliori broker per investire all’estero.

Migliore piattaforma di trading on line 24h/24: IG Markets

Caratteristiche

  • Strumenti finanziari: CFD su azioni, indici, forex e criptovalute, opzioni e Turbo
  • Leva: x5 su azioni, x20 su indici, x30 su Forex
  • Spread:
  1. a) CFD su FTSE Mib40: 0,016%
  2. b) CFD su azioni: 0,05% (min € 5) su azioni europee
  3. C) Forex (EUR/USD): 0,007%
  • Tassa di inattività: 14€ dopo 24 mesi
  • Commissioni overnight: sì (tranne sui future CFD)

Ideale per grandi portafogli e day trading ad alta frequenza, IG è una delle società commerciali leader a livello mondiale. Fondato nel 1972, questo broker è all’avanguardia nel trading con leva e uno dei primi a lanciare un’offerta su Forex e CFD.

Vantaggi

Ne esistono almeno 5 che Ig Markets può vantare:

  • piattaforma solida con esecuzione di alta qualità
  • commissioni basse overnight sui CFD
  • capacità di fare trading con le opzioni
  • possibilità di fare trading con Turbos24, 24 ore al giorno.

Le commissioni di IG sono più che ragionevoli, ma va notato che ci sono costi di transazione minimi sulle azioni (non su altre attività).

IG è, quindi, da preferire se desideri fare trading con scalping o day trading su grandi quantità di ordini o se sei un fan del Forex. La qualità dell’esecuzione e la possibilità di visualizzare i grafici sulla scala temporale più breve (tick per tick) ti permetteranno di passare all’alta frequenza.

Migliore piattaforma di trading con leva elevata: Libertex

Caratteristiche

  • Strumenti finanziari: CFD su azioni, indici, forex e criptovalute
  • Leva: fino a x 600
  • Spread:
  1. a) CFD su FTSE Mib40: 0,035%
  2. b) CFD su oro: 0,016%
  3. d) CFD su azioni: dallo 0,03% allo 0,3%
  4. e) Forex (EUR/USD): 0,011%
  • Tassa di inattività: 10€ dopo 180 giorni di inattività
  • Addebito notturno: sì.

Ideale per criptovalute e molta leva finanziaria, Libertex è una piattaforma di trading inizialmente specializzata nel Forex.

Questo broker opera dal 1997 e la sua affidabilità ha conquistato oltre 2,2 milioni di trader. Da allora, la piattaforma si è specializzata anche nel trading di azioni indicizzate e criptovalute. Inoltre, con più di 50 divise digitali disponibili, si posiziona subito dopo Capital.com.

Libertex ha sviluppato la propria applicazione web, che non richiede alcun download.

È una piattaforma completa, sulla quale puoi facilmente effettuare ordini e personalizzare la tua interfaccia in base a specifiche esigenze. La sua velocità di esecuzione la rende un’ottima piattaforma per i day trader.

Vuoi fare trading e guadagnare soldi reali senza rischiare il tuo capitale?

Interfaccia

Se lo preferisci, puoi scaricare e utilizzare il software di trading MetaTrader 4 per operare su Libertex.

Al di là del portafoglio di criptovalute, il punto di forza della piattaforma deriva dalla possibilità di avere un effetto leva di 1 per 600 su determinati asset. Per questo, tuttavia, devono essere soddisfatte due delle seguenti tre condizioni:

  • aver effettuato almeno 10 operazioni di negoziazione per trimestre negli ultimi 12 mesi
  • avere esperienza professionale in ambito finanziario
  • attività finanziarie superiori a € 500.000 (il che non significa che devi investire questo capitale con Libertex).

Di seguito, l’interfaccia di Libertex:

Fonte: https://www.confrontobroker.it/wp-content/uploads/2017/10/libertex-piattaforma-trading.jpg

Migliore piattaforma di trading per partecipare alle IPO: Freedom24

Caratteristiche

  • Strumenti finanziari: azioni, ETF, opzioni e futures
  • Leva: molto variabile utilizzando le opzioni
  • Commissioni:
  1. a) Azioni ed ETF: 0,02$/€ per azione con un minimo di 2 $/€ per ordine di borsa
  2. b) Opzioni: $ 0,65 per contratto
  • Commissione di inattività: 0€

A differenza degli altri broker esaminati dal confronto di Propup.it, Freedom24 non consente il trading di CFD.

Tuttavia, questo broker ti consente di investire in prodotti derivati, ​​​​oltre che in titoli live più classici:

  • 35.000 azioni europee e internazionali
  • 3.000 ETF
  • 500 Futures
  • 800.000 opzioni elencate( opzioni put e call).

L’utilizzo delle opzioni permette di esporsi a un attivo con un effetto leva che può essere molto importante pur sapendo che le perdite non possono superare la somma investita.

Questi prodotti sono un po’ più complessi da usare rispetto ai CFD, ma consentono anche strategie più avanzate.

La forza di Freedom24 sta, però, soprattutto nel fatto che consente la partecipazione a IPO di azioni internazionali. Questo può essere un modo interessante per diversificare le tue strategie di investimento.

In termini di prezzi, Freedom24 ha un’offerta base di $/€ 0,02 per titolo e offre abbonamenti per ridurre questi costi. È consigliabile finanziare il conto tramite bonifico bancario, perché sulle carte di credito è previsto un addebito del 2,5%.

Vuoi fare trading e guadagnare soldi reali senza rischiare il tuo capitale?

Migliore piattaforma dedicata al Forex: FXCM

Caratteristiche

  • Strumenti finanziari: CFD su azioni, indici e Forex
  • Leva: x5 sulle azioni, x20 sugli indici, x30 sul Forex
  • Spread:
  1. a) CFD su FTSE MIb40: 0,016%
  2. b) CFD su oro: 0,02%
  3. c) CFD su azioni: 0,1%
  4. d) Forex (EUR/USD): 0,01%, meno con l’offerta Active Trader
  • Tassa di inattività: 50€ dopo 12 mesi.

Ideale per massimizzare i profitti grazie al trading sul Forex, FXCM è un broker americano creato nel 1999, che si è specializzato nel trading Forex.

Oggi, è di ftto uno dei leader storici di questo mercato. La piattaforma offre più di 40 coppie di valute che vanno dalle più classiche (EUR/USD, USD/GBP, etc.) alle esotiche (USD/NZD, EUR/SEK, ecc.).

Uno dei principali vantaggi deriva dalla qualità di esecuzione della piattaforma: FXCM si basa su una rete di banche d’investimento che mette in concorrenza per ottenere il miglior prezzo il più rapidamente possibile. È quindi particolarmente indicato per gli amanti dello scalping.

Di seguito, un grafico del conto demo FXCM:

Fonte: https://www.tradingtop.it/wp-content/uploads/2021/03/FXCM-demo.png

Il conto Active Trader

FXCM offre un conto Active Trader, che si rivolge a coloro che desiderano effettuare molte transazioni Forex. Questa opzione permette di avere spread inferiori del 64% rispetto a quelli mediamente offerti.

Con il conto Active Trader, le tariffe di FXCM diventano, dunque, estremamente competitive sul Forex.

Migliore piattaforma di trading automatico: WH SelfInvest

Creato nel 1998, WH Selfinvest è probabilmente il miglior sito di trading automatico. Consente di negoziare diverse migliaia di contratti CFD e future su una moltitudine di asset (indici, materie prime, ecc.) e offre ai propri clienti l’opportunità di automatizzare le negoziazioni tramite la modalità AutoOrder.

Nel menu, ci sono:

  • più di 125 indicatori tecnici
  • 12 tipi di ordini stop
  • oltre 100 strategie preconfigurate per avviare il trading algoritmico in condizioni ottimali.

A sbaragliare la concorrenza è la facilità con cui si riesce a progettare e back-testare una strategia di trading automatico, sulla piattaforma WH SelfInvest NanoTrader Full, senza dover programmare una sola riga di codice.

La piattaforma è compatibile con TradingView. Puoi, quindi, sfruttarla anche per codificare la tua strategia e automatizzarla.

Migliore app per trading

L’app eToro è ampiamente percepita come la migliore app di trading per principianti. Innanzitutto, è affidabile ed è facile aprire un conto con un piccolo deposito. Quindi, offre due applicazioni (su Android e iOS) molto facili da usare.

Dispone, inoltre, di funzioni di copy trading che permettono di clonare gli investimenti dei migliori trader esperti.

Al secondo posto, si piazza XTB, con la sua app xStation Mobile.

L’applicazione è pensata per essere intuitiva e offre più di 3000 strumenti finanziari.

Avatrade è terza, con AvaTradeGo, nota per avere strumenti di trading avanzati. AvaTrade è anche un’applicazione di:

  • trading automatico
  • social trading
  • trading di opzioni.

Qui sotto, l’interfaccia di AvatradeGO:

Fonte: https://www.avatrade.it/wp-content/themes/ava_trade/app/controllers/mobile_trading/images/iphones_image.png

L’82% dei piccoli investitori perde denaro quando fa trading.

La causa è soprattutto la mancanza di preparazione.

Se vuoi proteggere il tuo capitale è guadagnare soldi, l’educazione finanziaria è la prima risorsa.

Strategie di Day Trading

Fai trading e guadagna soldi reali senza rischiare il tuo capitale

Tu fai trading, noi mettiamo i capitali e ci dividiamo i profitti. Ti porti a casa fino all’80% dei profitti realizzati in base alla tipologia del conto che scegli.

Diventa un Prop Trader

0Commenti

    Lascia un commento